Amo Venezia

La primavera è ormai alle porte, è fantastico sentire l’aria frizzante che prelude a qualcosa di bello, come una giornata baciata dal sole.
Inutile dire che questo è il momento dell’anno che preferisco, è il mio ‘sabato del villaggio’, è il periodo in cui ho voglia di uscire, di fare, di stare in giro e di rincasare tardi…
E allora perché non approfittare di questa nuova energia e andare a farsi un giro per Venezia?
Il bello di questa città è che puoi perderti per infinite calli assaporando la sua singolare bellezza e al contempo gustare le meravigliose prelibatezze tipiche offerte dai ‘Bacari’ in compagnia di un buon bicchiere di bianco.
Quando il vostro palato ne avrà abbastanza di acciughine, ovetti sodi, carciofi, ombre e quant’altro potete sempre terminare il giro da Rosasalva e gustarvi un buon caffè…e magari anche qualche altra specialità dolce.